lunedì 16 marzo 2009

La bella e la.......bestia!!!!!!!!!!!!

Ed ecco a voi la "bella e la bestia"si può capire dalla foto il motivo!!!!!!!bello scherzo mi ha fatto eppure il carnevale e finito e per il 1° di aprile ancora è presto! ma comunque commestibile lo stesso.Incominciamo tutto dal inizio:gira e rigira nei blog i giorni scorsi ho visto una fantastica ricetta......nn potevo credere ai miei occhi....ma come sotto fondo c'era anche la musica ed allora nn era un "abbaglio"era roprio lei una mega ciambella che riprendeva l'amato sapore della mitica FIESTA.......una ricetta favolosa di MAYA l'ape felice felice.Una ciambella stupenda ....vedere per credere,mi ha subito invogliato a farla il giorno dopo,avendo una cena, e dissi nella mia mente:"una la voglio fare come la ricetta originale di Maya e l'altra invece riprendere le sembianze originali della fiesta,cioè bianca dentro e ricoperta con glassa di cioccolato fuori". Tolta la prima dal forno,UNO SPETTACOLO, VOI DITE DI NO!!!!!!!!E allora vai con la seconda...inforno.....tolgo...un capolavoro....più alta della prima...una meraviglia...soficissima,nn provo neanche a vedere con lo steccone se era cotta....tanto l'altra era venuta perfetta!!!!!!!La lascio raffreddare nel terrazzo.......vado a vedere se si era raffreddata....UN DISASTRO.......SI ERA SGONFIATA TUTTA.........poverina......lo ricoperta lo stesso con la glassa il sapore era buono, così secondo me riprende molto di più il sapore della mitica Fiesta....

Ingredienti:150g di farina"00";50g di cacao amaro;100g di Maizena;3uova; 50g di zucchero di canna;50g di zucchero;la buccia di un arancia e il succo di 2 arance rosse; 2dita di vodka all'arancia;85g di olio di semi;acqua dovete sommarla al succo d'arancia e la vodka,serve ad arrivare allo stesso peso dell'olio;1 bustina di lievito per doci;zucchero a veloper decorae.


Procedimento:settacciare insieme la farina,la maizenae il cacao.In uhna terrina sbattere gli zuccheri con i rossi delle uova. Montare i bianchi a neve



Aggiungere ai rossi la buccia di un arancia,l'olio e con il setaccio aggiungere piano piano le farine ben micelate,il succo d'arancia,l'acqua e la vodka.




Ora è giunto il momento di incorporare i bianchi, con movimenti dall'alto verso il basso per nn smontare niene. Infine aggiungervi il lievito. Amalgamare il tutto infornare per 40 minuti a 180°. Provare con uno steccone la cottura,se no fa la fine del mio dolce...........Fare raffreddare e metterlo in un piatto da portata,cospargere con zucchero a velo. Per la versione ricoperto con la glassa,nn metterci il cacao negli ingredienti per l'impasto ma aggiungervi la glassa per decorare l'esterno, io ho preso quella della paneangeli che basta scaldare.






Ringrazio per questa stupenda ricetta
Maya del blog l'ape felice
andate a vedere la sua ricetta originale .....è veramente stupenda














6 commenti:

  1. A me sembrano belle, non riesco a capire qual'è la bestia.Ciao Splema

    RispondiElimina
  2. Ciao!!Ma era la ricetta simil-fiesta????
    L'avevo addocchiata anch'io!!!
    Comunque l'importante è il sapore e non mi sembra poi così male esteticamente!!!Anzi,l'interno mi fà una gola!!!

    RispondiElimina
  3. ciao Betulla, mi sono scritta immediatamente questa ricetta, troppo golosa,e troppo belle le tue:))) ho letto il commento che ci hai lasciato sul blog che stai cercando: ma guarda che è il nostro ah!ah!ah!
    Un abbraccio dalla broccola Fiorella

    RispondiElimina
  4. hey finalmente ti ho trovata... avevo il tuo commento ma non il link... ero troppo curiosa di vedere la torta!!!! sono contenta che ti sia piaciuta... mi dispiace per lo sgonfiamento...:( sai appena fatta anche io avevo pensato di farla bianca la volta dopo)... ma mi hai battuto nel tempo:)...
    A presto... a desso ti metto tra i miei link così non ti perdo più

    RispondiElimina
  5. Grazie a tutte...è un vero piacere quando vedo dei commenti...mi emoziona!!!!!!comunque provatela a fare nella versione bianca,con la glassa è uno spettacolo......

    RispondiElimina
  6. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    RispondiElimina